Rassegna ''Gusti e sapori''


Gustare i prodotti della natura, preparare gli allestimenti, ricordare e raccontare stimolando i cinque sensi: queste le opportunità offerte della rassegna estiva “Gusti e Sapori” dedicata agli ospiti della casa residenza “Villa Primula”.
Un progetto che, con il coinvolgimento di operatori e animatori, aiuta gli anziani a riacquistare il valore del tempo e della memoria
 
Il cibo come opportunità di aggregazione all’interno del lavoro di animazione che si svolge nella casa residenza Villa Primula al Buco del Signore. È questo il tema centrale dell’iniziativa “Gusti e Sapori”, che, dall’estate del 2006, ha rappresentato un’opportunità di apprendimento e benessere per gli anziani. L’iniziativa vuole infatti ritrovare i significati del mondo contadino, al quale la maggior parte degli ospiti tende a ritornare con ricordi e narrazioni.
Lo stimolo psico-sensoriale è uno degli aspetti più importanti per il mantenimento delle autonomie negli anziani, ed è per questo che molte delle attività svolte in casa residenza si rivolgono a queste esperienze. Gli assaggi culinari diventano fonte di stimolo per discutere insieme di ciò che il prodotto ricorda (la vendemmia, il raccolto, la mungitura) ascoltando canzoni della tradizione per sentirsi come sull’aia tanti anni fa, o la sera nella stalla, a raccontare e a raccontarsi.
L’attività di allestimento della rassegna diventerà anch’essa parte del percorso. Nei giorni precedenti le degustazioni, gli operatori prepareranno con gli anziani addobbi a tema, coinvolgendo gli ospiti in un itinerario manuale e creativo affinché vivano il momento con maggiore consapevolezza; infatti il ricordo e la conoscenza si concretizzano attraverso il coinvolgimento e l’esperienza diretta. Il cortile di Villa Primula, durante l’estate, divente quindi un laboratorio sensoriale dove sarà possibile non solo vedere, ma soprattutto toccare, gustare, ricordare, e assaporare.
 
 
Linguaggi quindi ispirati alle tradizioni locali, alla storia sociale e al recupero delle appartenenze, tutto questo sarà “Gusti e Sapori”, momenti di ritrovo per anziani aperti a tutti.
 
Il progetto ha riscosso grande successo ed ogni anno viene riproposto con un tema gastronomico differente.
 
  

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/16