Struttura di Accoglienza straordinaria O.A.S.I.


INDIRIZZO: Via Martiri della Bettola 51
TELEFONO: 0522.328412
EMAIL: sascari@asp.re.it
O.A.S.I.- Opportunità di Accoglienza Straordinaria per l’Integrazione

ACCOGLIENZA TEMPORANEA DI MINORENNI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

“O.A.S.I.” è un’ progetto di accoglienza emancipante finalizzata a offrire ospitalità temporanea a persone minorenni straniere giunte sul territorio italiano senza accompagnamento di famigliari o adulti esercenti la responsabilità genitoriale, collocando al centro del progetto le persone accolte, non quali beneficiari passivi di un’erogazione di servizi a loro favore, ma protagonisti attivi del proprio percorso di accoglienza e inclusione e integrazione sociale.
 
O.A.S.I. promuove un accompagnamento delle persone accolte verso un inserimento sociale che prevede, quando possibile, anche un eventuale percorso di formazione professionale al fine di favorire un possibile futuro inserimento lavorativo e abitativo, naturalmente in interazione con i Servizi sociali e le opportunità offerte dal territorio e dal contesto sociale.
 
Il Progetto O.A.S.I. assicura un’accoglienza materiale, nonché un’accurata assistenza sanitaria e un percorso di mediazione linguistica e interculturale che prevede anche un lavoro di prima alfabetizzazione di lingua italiana,
 
O.A.S.I.  può accogliere fino a un massimo di 6 persone minorenni di età compresa tra i 15 e i 17 anni.
 
Coordinatore: Stefano Ascari

 
Ospitalità significa
il diritto di uno straniero,
che arriva sul territorio altrui,
di non essere trattato ostilmente.



  ​

Minorenni e famiglie

Comunità educativa residenziale

Comunità Familiare Residenziale

Centro Educativo Pomeridiano

Servizio Familiare

Sistema a rete di accoglienza H 24

Servizio socio-educativo residenziale per maggiorenni