CORONAVIRUS - Temporanea sospensione delle visite dei famigliari e dei rientri a domicilio e delle uscite degli ospiti a seguito delle misure previste dal DPCM del 13/10/2020


D’intesa con il Coordinatore medico per le case residenza per anziani del Distretto e a seguito dell’emanazione del DPCM del 13/10/2020, le cui misure entrano in vigore in data odierna, si dispone la temporanea sospensione delle visite agli ospiti delle strutture residenziali per anziani (case residenza, casa di riposo) e dei rientri a domicilio. 

Sono inoltre temporaneamente sospese le uscite degli ospiti, fatte salve eventuali visite mediche già programmate e ritenute non differibili a giudizio del medico coordinatore di nucleo/struttura e /o del medico curante. 

Per la durata della sospensione delle visite e dei rientri a domicilio degli utenti andranno intensificate le misure già precedentemente adottate, volte a favorire il contatto degli ospiti con i loro famigliari per via telematica e/o con video chiamate, o telefonate.

Con l’adozione di tutte le misure di sicurezza previste dal DVR sono ammesse, su autorizzazione del medico di nucleo/struttura, le visite a utenti in fase terminale o a utenti per i quali comunque la criticità delle condizioni sanitarie richieda, a giudizio medico, la presenza del famigliare. 

Le presenti disposizioni valgono fino a nuove e diverse indicazioni attuative del DPCM che potranno pervenire nei prossimi giorni dalle competenti autorità regionali e locali.

15 ottobre 2020
 
Ultimo aggiornamento: 15/10/20